Dom. Set 25th, 2022

Gli oppositori della tessera verde continuano la loro protesta e fanno sentire la loro voce nella città partenopea.

Il Coordinamento No Green Pass Napoli e il sindacato FISI dal 18 aprile si faranno testimoni e custodi di una “Fiaccola per l’Umanità” posizionata nel cuore della città partenopea, piazza Dante. 

La fiaccola, dalla mattina del 18, rimarrà accesa giorno e notte attraverso l’impegno degli attivisti. Sarà quindi un’occasione di incontro e confronto tra tutti i cittadini e le varie comunità napoletane, tutte invitate a partecipare all’evento.

Lo scopo della fiaccola è infatti rimettere al centro del dibattito l’Uomo e l’Umanità, nel suo significato profondo, in questo momento così buio nella storia. 

Dopo due anni di pandemia e distanziamento sociale imposto, lo spauracchio della guerra ha il compito di far ripiombare i cittadini nella paura dell’altro e della morte. Noi ci vogliamo opporre a tutto ciò.

Durante tutta la settimana, con la fiaccola accesa, daremo vita a tanti momenti di crescita e confronto. Lezioni, dibattiti ma anche giochi e momenti di svago. 

Accorrete tutti!

Comunicato stampa di Alessandro Nenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *