Sab. Apr 20th, 2024

La sperimentazione sul territorio dell’Emilia-Romagna di oggi 10 Luglio alle ore 12:00 del “sistema di allarme pubblico- IT-Alert-” è perfettamente riuscita.

A mezzogiorno di oggi, tutti i telefoni cellulari collegati a celle di telefonia mobile dell’Emilia-Romagna hanno effettuato un inquietante  suono di allerta. L’hanno fatto contemporaneamente  e il  suono ha presentato uno squillo diverso rispetto a quello delle normali notifiche.

🛟 IT-alert ha poi successivamente inviato  un messaggio di test che, una volta a regime, potrà essere attivato per informare direttamente i cittadini in caso di reali  emergenze imminenti o in corso.

⚠️ Chi ha ricevuto il messaggio di test non ha nulla per cui temere, e non doveva fare nulla tranne che leggere il messaggio stesso. Vi ricordiamo che il sistema è automatico per cui  non è stato necessario né scriversi   né scaricare alcuna applicazione. Questo Test da un lato ci fa sentire più sicuri in caso di eventuali calamità, dall’altro ci dà una percezione di invadenza privata. Apprendere infatti, che, chiunque possa entrare nel nostro telefonino e allarmarci o rassicurarci a secondo i casi, è qualcosa a cui non siamo ancora abituati e, personalmente, la sola idea di dea di doverlo fare, non mi alletta affatto.

In ogni caso, per ulteriori notizie, vi comunichiamo  che la Sala operativa è sempre disponibile e risponde al numero verde 800.84.12.14

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *