Lun. Giu 24th, 2024

Nuit Française. Concerto per violino e pianoforte in quattro tempi è la nuova produzione del pianista e compositore torinese Emanuele Francesconi, in collaborazione con la violinista Cécile Delzant, per la label inglese DDE Records e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Si rinnova, quindi, il sodalizio con il produttore Mike Generale e con l’etichetta britannica.

Ascolta Nuit Française: https://orcd.co/emanuelefrancesconi_nuitfrancaise

Il progetto inizia a delinearsi nel 2011 e negli anni si definisce e prende forma per iniziativa di Francesconi il quale vuole rappresentare in quest’album una reale unione tra il linguaggio classico, espresso nella metodica della lettura, e quello jazzistico, che riassume invece la peculiarità dell’efficacia nell’improvvisazione.

Questo progetto nel 2014 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento del primo premio al Barolo Jazz Contest, che ha permesso la partecipazione in numerosi jazz festival in tutta la penisola.

BIO

Emanuele Francesconi è pianista, compositore e arrangiatore. Inizia gli studi classici di pianoforte presso il Centro Didattico Musicale Italiano nel 1992. Dal 1996 si esibisce come pianista-tastierista presso cover band dalla matrice jazz e blues. Nel 1999 inizia gli studi privati di jazz con il maestro Guido Canavese, che proseguirà fino al 2004. Contemporaneamente studia pianoforte classico, dando esami come privatista presso i Conservatori di Torino e Novara. Entra poi come interno nella classe di jazz al Conservatorio di Torino dove ha come maestri Furio DiCastri, Dado Moroni, Giampaolo Casati, Emanuele Cisi. Ottiene la laurea triennale in pianoforte jazz con una tesi su Chick Corea e conclude il biennio di arrangiamento e composizione laureandosi con 110 e lode e la messa in scena della pièce teatrale M’usa per dissacrare con la regia di Christan Castellano (SudateStorie TeatroRicerca) e composizioni originali per orchestra jazz.

I suoi progetti compositivi hanno avuto sempre un riconoscimento, a livello nazionale e internazionale: primo premio al Barolo Jazz Contest per il suo duo Nuit Française con la violinista Cecile Delzant; premio del pubblico al concorso nazionale di jazz, categoria gruppi , “Chicco Bettinardi” di Piacenza, con il suo trio “E. Francesconi Trio”; esecuzione del suo Dies Irae per solo, coro e orchestra d’archi, premiato ed eseguito a Leopoli (Ucraina) per la kermesse finale del concorso Internazionale “Sacrarium”.

Svolge intensa attività didattica, privatamente e presso scuole di musica (PercStudio) e Associazioni Culturali (TedacaBellarte) e anche concertistica, portando in scena prevalentemente progetti di sua composizione. Pubblica regolarmente le sue produzioni con DDE Records dal 2018. Ha suonato, tra gli altri, con Lella Costa, Furio Di Castri, Famoudou Don Moye.

LINK

Ascolta Emanuele Francesconi su Spotify:

https://open.spotify.com/artist/4vkEL7soHz4PMY1VDfnGvK?si=e_gtViPHRNSogkediv1JXw

Ascolta Nuit Française: https://orcd.co/emanuelefrancesconi_nuitfrancaise

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCWgFgVnS_GRhZyj_JLC9sdg/videos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *